Il Centro Mariapoli

Il Centro Mariapoli Luce è una struttura polifunzionale sita nel cuore della pianura bresciana, terra ricca di storia e tradizioni rurali, luogo ideale per meeting, eventi e per festeggiare ricorrenze.

Tutto ha inizio nel 1977 quando Antonietta e Carlo Lanzani decidono di lasciare al Movimento dei Focolari la loro cascina sita in Frontignano di Barbariga, affinché in questo luogo potesse nascere un centro di formazione umana e spirituale aperto a tutti, di tutte le età e vocazioni. Nel tempo, con l’impegno e il lavoro di tanti, si è ristrutturato l’ambiente facendone una casa accogliente, spaziosa, tranquilla e nello stesso tempo
piena di vita; un luogo dove fare esperienza di fraternità universale e poterla poi portare in ogni ambito di vita e di lavoro. Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, che l’ha visitata ben due volte, le ha dato il nome di “Centro Mariapoli Luce”.
Non semplicemente un nome, ma un impegno a tradurre in vita il messaggio in esso contenuto. Inizialmente la cura del Centro era affidata ad una comunità dei Focolari lì residente.


La Cooperativa Luce

Nel 2018 nella gestione e cura del Centro è subentrata la Cooperativa Sociale Luce, costituita con lo scopo di pensare a una gestione del Centro e delle attività più partecipativa e a una promozione più aperta al territorio.


La Nostra Vision

Una cooperativa che, ispirata ai valori e alla visione socio-educativa del Movimento dei Focolari, guarda all’umanità e ai suoi bisogni e si propone come scuola permanente di fraternità.

La Nostra Mission

Gli ampi e attrezzati spazi permettono l’organizzazione di convegni, concerti, spettacoli, attività congressuali, manifestazioni culturali, feste per ricorrenze varie.
La struttura è aperta all’accoglienza di persone e/o gruppi.
Favorisce l’integrazione di soggetti in condizione di fragilità.
Collabora con imprese e enti pubblici presenti sul territorio attraverso il dialogo partecipativo e con altre realtà del terzo settore.
Promuove iniziative e/o attività di solidarietà.
Si impegna a valorizzare il patrimonio immobiliare affidato dal Movimento dei Focolari.